Festival dell’Alto Vicentino: un weekend di cortometraggi ed eventi a Vicenza

Festival dell'Alto VicentinoApre domani, giovedì 20 giugno, la 7a edizione del Festival dell’Alto Vicentino: Santorso per 4 giorni si trasforma dunque nella capitale internazionale dei “corti”, corti che grazie alla rete e alle possibilità offerte dal digitale sono diventati ormai sempre più amati anche dal grande pubblico.

La giuria, composta da Mirco Melanco (presidente), Sergio Dal Maso (Cineclub “Verdi”), Martina Sperotto (regista e docente), Paolo Agostini (compositore) e Antonio Seganfreddo (autore), premierà il migliore degli oltre 800 corti che sono stati inviati al Festival da più di 74 paesi diversi.

Da segnalare la presenza al festival di nomi importanti come quello di Juan Pablo Zaramella (vincitore del premio come Miglior Cortometraggio con “Luminaris”), del premio Oscar 2013 Shawn Christensen e l’anteprima nazionale di “Peter”.

Apertura domani con un evento speciale: al Teatro del Centro Giovanile si terrà infatti la proiezione di “Water”, nato dal progetto di cooperazione tra l’Università di Tel-Aviv e alcuni filmmakers palestinesi ed israeliani uniti dal tema dell’acqua. Al termine della proiezione ci sarà la possibilità di discutere con il regista Tal Haring delle tematiche trattate nel suo lavoro.

Fino a domenica 23 giugno inoltre saranno attivi seminari e workshop su cinematografia, documentaristica oltre che concerti, aperitivi musicali e uno stand enogastronomico.

Trovate tutte le informazione sul Festival e i il programma dettagliato sul sito ufficiale del Festival dell’Alto Vicentino.

Tagged with →